«Andremo a vincere a Nocera perché ce lo impone la nostra posizione in classifica ed il fatto che siamo una formazione comunque tecnicamente in grado di giocarcela alla pari con qualsiasi squadra che in campionato incrociamo sul terreno di gioco».  Damiano Bruno, direttore generale dell’Ebolitana, così si esprime alla vigilia del derby di domenica prossima con la Nocerina. Una trasferta che per il dg va affrontata  con una mentalità vincente: «Domenica scorsa abbiamo pareggiato in casa con la Sancataldese e di fatto abbiamo perso due punti non ottenendo la vittoria che pure sul campo abbiamo dimostrato di meritare. Per questo ora ci vuole una svolta perché non si può continuare in questa maniera considerato che la squadra, per tecnica e doti umane, è certamente all’altezza di poter conquistare una tranquilla salvezza. Noi abbiamo assolutamente fiducia nel nostro tecnico Salvatore Nastri come in tutti i calciatori e siamo certi che loro sono all’altezza di poter ottenere l’intera posta in palio al cospetto di una squadra forte e di un club blasonato. Ma, ripeto, per noi deve esistere un solo risultato: la vittoria».

L’attuale posizione in classifica non soddisfa Bruno: «I punti non esprimono al meglio quelle che sono le nostre potenzialità ed anche per questo è arrivato il momento che la squadra dimostri il proprio valore facendo risultato pieno con la Nocerina.Non si può andare avanti come fatto fino ad ora perchè  il nostro traguardo per questa stagione sportiva è il raggiungimento di una salvezza tranquilla».

Ebolitana che nel derby al San Francesco, a meno di provvedimenti da parte delle autorità competenti, sarà accompagnata dalla tifoseria organizzata. In queste ore si stanno raccogliendo le adesioni per la trasferta in pullman. Ma in molti, considerata la distanza ravvicinata per raggiungere Nocera Inferiore, utilizzeranno  mezzi privati. «Il pubblico, e lo ringraziamo, continua a sostenerci. Anche per questo la squadra a Nocera deve dare il massimo e, soprattutto, vincere. Abbiamo dei tifosi eccezionali e non bisogna deluderli. Con tutte le componenti che remano nella medesima direzione è certo che i risultati non tarderanno ad arrivare. A cominciare da domenica a Nocera Inferiore. Per noi questa gara è fondamentale per proseguire il campionato di serie D secondo il percorso che come società ci siamo ripromessi».

Squadra agli ordini di mister Nastri disponibile al completo ed impegnata ad allenarsi al Dirceu . «Con il pensiero a Nocera Inferiore dove dobbiamo vincere», ripete il dg Damiano Bruno.